• Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

Sformatino di panettone con salsa alla vaniglia

"Nell’impiattato ordine e disordine, simmetria, casualità e colori accesi, perché «l’irregolarità è il medium dell’interpretazione personale, pone il cliente in condizioni simili a chi osserva un’opera d’arte astratta»..."

E se la tradizione milanese si affida a San Biagio, prescrivendoci di mangiare panettone raffermo a natale concluso, con la promessa di scongiurare raffreddore e mal di gola, noi di Due Uova in Camicia confidiamo nell'esperienza e nella creatività dello chef Claudio Sadler attraverso il suo omaggio al dolce sovrano di questo periodo di festività.

Ingredienti per 4 persone

120 gr di panettone

20 gr di liquore all'arancia

2 uova

3 tuorli d'uovo

80 gr di burro

40 gr di farina

40 gr di zucchero

salsa alla vaniglia

zucchero a velo

Montate le uova con i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato ed il burro e uniteli al primo composto.

Con l'aiuto di una spatola unite la farina.

Tagliate a dadini il panettone ed inzuppatelo nel liquore all'arancio.

Inglobatelo al primo composto e fatelo riposare in frigorifero per 3 ore.

Imburrate degli stampini, riempiteli di composto e fatelo cuocere in forno a 180° per 15 minuti.

Distribuite la salsa alla vaniglia in un piatto, mettete in mezzo lo sformatino e cospargete di zucchero a velo.

Come da tradizione abbiniamo al nostro panettone rivisitato un vino dolce, il Moscato d'Asti Vigna Vecchia dell'azienda Ca'D'Gal 2012.

Con la sua dolcezza ben bilanciata dall'acidità e i suoi profumi intensi di frutta, saprà conquistarvi.

#dolci #natale #panettone #sformatino #vaniglia #crema

about

Due Uova in Camicia

CI TROVI ANCHE QUI

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

ULTIMI POST

INSTA-MOMENT

TI POTREBBERO INTERESSARE:

1/1

CI TROVI QUI:

© 2016 by Due Uova in Camicia