• Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

Pappa al pomodoro


Ottima in inverno da gustare calda,

altrettanto saporita in estate servita a temperatura ambiente.

E' la pappa al pomodoro,

un primo piatto povero della cucina toscana,

che si aggiudica il post di oggi sul nostro blog.

Un inno alla sincerità cantato a gran voce da Rita Pavone,

nei panni dell'esuberante Gian Burrasca.

Ostile agli inganni di chi comanda, Giannino guida una rivolta insieme ai suoi compagni,

smascherando la frode subita dagli avidi gestori del collegio, che si vedono costretti a servire la tanto desiderata pappa al pomodoro, invece dei soliti avanzi della settimana.

A voi la preziosa ricetta.

INGREDIENTI

per 4 persone

300 gr di pane raffermo (meglio se toscano)

500 gr di pomodori maturi

500 ml di brodo vegetale

aglio

basilico

pepe

sale

olio extra vergine di oliva

Sbollentare i pomodori per 10 secondi e raffreddarli in acqua e ghiaccio.

Pelarli, tagliarli in due ed eliminare i semi e l'acqua di vegetazione.

In una pentola, meglio se di coccio, mettere l'olio e l'aglio.

Quando quest'ultimo è imbiondito aggiungere i pomodori e lasciare cuocere.

Tagliate il pane a fette ed inzuppatelo nel brodo vegetale.

Strizzatelo e aggiungelo alla salsa di pomodoro ottenuta.

Fate cuocere a fuoco basso mescolando di tanto in tanto, cercando di ridurre in pappa il pane.

A cottura ultimata aggiustate di sale e pepe ed aggiungete le foglie di basilico.

A vostro piacimento servite la zuppa calda o a temperatura ambiente.

#gianburrascapappaalpomodoropomodoroPrimi

about

Due Uova in Camicia

CI TROVI ANCHE QUI

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

ULTIMI POST

INSTA-MOMENT

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Cover
Torta
1/1

CI TROVI QUI: