• Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

Tagliolini con le cozze


Il primo ricordo pensando alle cozze ci riporta indietro di qualche anno, in Toscana,

a Castiglione della Pescaia per essere precisi;

delizioso comune immerso nel cuore della maremma grossetana.

In spiaggia fin dalle prime ore del mattino:

un ombrellone, due lettini e qualche gioco diventavano la nostra casa all'aperto.

Raccogliendo conchiglie, facendo castelli di sabbia e a caccia di qualche granchio;

l'ora del tanto atteso bagno, uno spuntino ed un rigenerante sonnellino sotto l'ombrellone.

Fino al tramonto, un'intera giornata quasi non bastava!

E poi di ritorno a casa, esausti dal tanto fare;

ma ecco che un briciolo di energia tornava a scorrere nelle nostre vene;

appena varcata la soglia di casa, l'idea del pasto serale solleticava il nostro palato.

In cucina Nonna Etta non si era nemmeno accorta del nostro arrivo,

qualche forcina qua e là nei capelli goffamente raccolti,

la sorprendevamo intenta a pulire una smisurata quantità di cozze.

"Forse durante la nostra assenza aveva fatto amicizia con l'intero vicinato?!"

Eppure sul finire della cena, rimaneva solo la traccia dei gusci vuoti delle cozze,

dei vicini nemmeno l'ombra. ;-)

Alla marinara, l'impepata di cozze, alla mouclade (già preparate da noi ovetti in QUESTO POST)

oppure dei saporiti Tagliolini con le Cozze.

Ecco a voi la ricetta.

Ingredienti per 4 persone

320 gr. di tagliolini

1 kg. di cozze

prezzemolo

sale

pepe

olio evo

Per prima cosa inziamo a pulire le cozze che andremo successivamente ad aprire in una padella in cui avremo precedentemente fatto imbiondire dell'aglio con un cucchiaio di olio.

Non appena le cozze si saranno aperte, togliamole dal fuoco e sgusciamole, tenendone da parte qualcuna intera che ci servirà per la guarnizione del piatto finale.

Filtriamo il brodo delle cozze mettendolo da parte.

Portiamo a bollore l'acqua della pasta che cuoceremo lasciandola leggermente al dente.

In una padella a fuoco basso, aggiungiamo il brodo delle cozze insieme ad un paio di cucchiai di olio.

Versiamo i tagliolini al dente per ultimare la cottura.

Impiattiamo i tagliolini cospargendo con del prezzemolo tritato ed unendo le cozze intere.

Abbiniamo ai nostri tagliolini con le cozze un Vermentino di Toscana

dell'azienda La Selva.

Vino profumato e dotato di una buona acidità in grado di rendere indimenticabili i nostri tagliolini.


about

Due Uova in Camicia

CI TROVI ANCHE QUI

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

ULTIMI POST

INSTA-MOMENT

TI POTREBBERO INTERESSARE:

1/1

CI TROVI QUI:

© 2016 by Due Uova in Camicia