• Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

Tagliatelle con farina di castagne, burro e salvia


Ci lasciamo alle spalle un week end produttivo!

Un po' di farina, qualche uova e l'entusiasmo di mettere in azione il robot da cucina, che abbiamo desiderato per tantissimo tempo, il nuovo e fiammante KitchenAid.

Ma non vi scoraggiate!

Le nostre nonne usavano pochi attrezzi, per una pasta fatta in casa altrettanto buona, aggiungendo solo un pizzico di olio di gomito.

E con l'entusiasmo della prima volta, abbiamo trasformato la nostra cucina in un vero e proprio pastificio.

Su Facebook trovate qualche immagine dei lavori in corso e qualche piccolo incidente di percorso. ;-)

E dopo la prima e tradizionale sfornata di tagliatelle, ricordandoci di qualche avanzo di farina di castagne utilizzata per il castagnaccio, abbiamo pensato di fare delle originali tagliatelle alla farina di castagne.

INGREDIENTI PER 3-4 PERSONE

150 gr. di farina 00

150 gr. di farina di castagne

3 uova

Setacciate le farine in una ciotola ed aggiungete le uova amalgamando gli ingredienti fra di loro, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Lavorate l'impasto per circa 10 minuti su un ripiano infarinato.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare per almeno 30 minuti.

Dividete l'impasto in due o più parti e passatelo nella macchina per tirare la sfoglia.

Ripetete più volte il procedimento fino ad ottenere una sfoglia sottile.

Utilizzate infine l'accessorio per le tagliatelle, infarinatele e mettetele a seccare sullo stendipasta per qualche ora.

Dopodiché non resta che bollire dell'acqua salata e tuffare le nostre tagliatelle per circa 15 minuti.

Per gustare al meglio le nostre tagliatelle al sapore di castagne, abbiamo optato per un condimento leggero a base di burro e salvia, ma a vostro piacimento potrete azzardare con un tocco più deciso!

E a questo particolare piatto dove spiccano le note dolci della farina di castagne, la grassezza del burro e l'aromaticità della salvia, abbiniamo un vino bianco piemontese.

L'erbaluce è un vitigno autoctono di origine greca, allevato nella zona di Caluso.

Noi abbiamo scelto La Rustia dell'azienda Orsolani, per i suoi profumi di salvia ed erbee aromatiche, la sua lunga persistenza e la spiccata acidità.

#Tagliatelleconfarinadicastagneburroesalvia #burrocastagnevinoerbalucedicalusokitchenai

about

Due Uova in Camicia

CI TROVI ANCHE QUI

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Pinterest Social Icon

ULTIMI POST

INSTA-MOMENT

TI POTREBBERO INTERESSARE:

1/1

CI TROVI QUI:

© 2016 by Due Uova in Camicia